ForlaniniToday

Bevono insieme al bar, poi gli tira un pugno in faccia

Il fatto

Intervento della polizia (repertorio)

Una lite tra due uomini è finita con un'aggressione nella prima serata del 26 luglio, a Milano, intorno alle otto e un quarto.

Scenario del litigio un bar di via Monte Oliveto, zona Ponte Lambro, periferia est della città. La vittima è un 48enne: è stato portato al pronto soccorso per una copiosa perdita di sangue dal naso. All'arrivo della polizia, l'aggressore era già scomparso.

Il 48enne ha poi riferito agli agenti di essere stato colpito con un pugno al volto da un suo conoscente, di cui però non ha saputo indicare esattamente le generalità. I due si erano dati appuntamento al bar per un aperitivo insieme. Poi, stando al racconto della vittima, questi avrebbe salutato una terza persona e questo "segno d'amicizia" non sarebbe stato gradito all'aggressore.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Ovest: motociclista tamponato finisce oltre il guard rail e viene travolto, morto

  • Milanese "razzista" e "salviniana" non affitta ai "meridionali": l'audio diventa virale

  • Milano, militare pugnalato alla gola in Stazione Centrale da un passante che urla "Allah akbar"

  • Milano, tenta di incassare il gratta e vinci rubato: beccato, in casa ne aveva altri 600

  • Milano, fumo nero e puzza di bruciato da Spontini in via Marghera: arrivano i pompieri

  • Sciopero venerdì 27 setttembre, a Milano si fermano per 24 ore i mezzi Atm: orari di metro

Torna su
MilanoToday è in caricamento