ForlaniniToday

Fanno troppo rumore e risvegliano un residente: arrestati due ladri d'appartamento

Un arrestato era ricercato perché condannato ad oltre un anno per reati contro il patrimonio

Repertorio

Ancora furti nei condomini: due ragazzi sono stati arrestati dai carabinieri del Nucleo Radiomobile di Milano, la notte tra giovedì e venerdì, in via Sismondi, in zona delle Regioni. I due, un cittadino tedesco di 18 anni e un cingalese di 20, sono stati beccati mentre trafugavano all'interno della portineria di un condominio.

Ad avvertire i militari è stato un residente del palazzo che ha telefonato verso le 2. I rumori provocati dai due lo avevano risvegliato e insospettito. Sul posto anche la Pattuglia mobile di zona della Compagnia di Porta Monforte.

Addosso nascondevano grimaldelli e 'arnesi del mestiere'. Il 20enne arrestato era ricercato perché condannato ad oltre un anno per reati contro il patrimonio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Si è scambiata un'infezione appena più seria di un'influenza per una pandemia letale"

  • Coronavirus, tutte le scuole di Milano e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Milano, primi casi di coronavirus accertati in Lombardia: 38enne ricoverato a Codogno

  • Coronavirus, altro contagio: positivo al virus un 40enne che lavora a Cesano Boscone

  • Coronavirus, primi 2 casi a Milano: contagiati a Sesto e Mediglia, "caccia" al vero paziente 0

  • Coronavirus, sale il numero dei contagiati in Lombardia: sono 47. Due casi nel milanese

Torna su
MilanoToday è in caricamento