ForlaniniToday

Idroscalo, ripescato cadavere in avanzato stato di decomposizione: era in acqua da una settimana

L'avvistamento sabato sera intorno alle 20. Un'ora dopo, il cadavere non aveva ancora una identità, impossibile risalire al nome dai connotati, troppo alterati. E' stato a mezzanotte, alla fine, che i sanitari sono riusciti a dare un nome all'uomo: vi sono risaliti grazie ai documenti che aveva ancora in tasca

E' di Franco Mattioli, 37 anni, residente a Pioltello, il cadavere rinvenuto all'Idroscalo di Milano sabato sera intorno alle 20. Il cadavere, in avanzato stato di decomposizione e in ammollo da almeno una settimana, ha ricevuto un'identità solo intorno a mezzanotte.

Il medico di turno del 118, sul luogo del ritrovamento, non è stato in grado di decretarne l'identità né il sesso: troppo alterati i connotati, il corpo era praticamente irriconoscibile. E' stato solo grazie ai documenti, che l'uomo portava con sé nelle tasche, che si è potuto risalire a nome e cognome.

La scomparsa di Mattioli era stata denunciata dalla moglie nel novembre scorso e dell'uomo, da quel momento, non si è saputo più nulla. Poi sabato, il cadavere è arrivato all'idroscalo, trasportato dall'acqua e sul posto sono intervenuti subito il servizio interno di vigilanza e la polizia di Segrate. Ad una prima analisi del medico legale, non risultano visibili segni di ferite. Le indagini sono condotte dai carabinieri.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino contagi 30 maggio 2020: morti senza fine, ancora 67 persone. Contagi stabili

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: continuano a salire i contagi +382

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia: 38 morti e +354 positivi, il 70% dei nuovi casi in Italia

  • Coronavirus, "in Lombardia magheggi sui numeri per riaprire". Il Pirellone: "Non è vero". E querela

  • Bonus bici valido a Milano, l'elenco dei Comuni: ecco come richiederlo

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: tamponi quasi 'spariti', dati ininfluenti

Torna su
MilanoToday è in caricamento