ForlaniniToday

Ponte Lambro, sarà abbattuto "l'ecomostro" dei mondiali

Doveva essere un mega-albergo per Italia '90, ha seguito tutt'altro destino. E' tuttora uno "scheletro", ma ora sarà abbattuto

L'ecomostro dalla tangenziale est

E' abbandonato da oltre 20 anni, doveva essere un "gioiello" alberghiero per i mondiali di Italia '90 ma non è mai stato terminato. 300 stanze mai finite, occupato, sgomberato e rioccupato dai senzatetto e dai nomadi. E' "l'ecomostro" di Italia '90.

L'amministrazione comunale ha ora deciso che verrà abbattuto. L'attuale proprietà si è assunta questo impegno cedendo al comune l'area. L'accordo siglato riguarda anche le "Torri Garibaldi", della stessa società immobiliare, costruite da Ferrovie dello Stato tra il 1985 e il 1994 e, appunto, successivamente acquistate dalla società Beni Stabili, salvo poi scoprire che era impossibile venderle o affittarle a privati, per la destinazione d'uso a uffici pubblici attribuita dal comune. E quindi vuote dal 2005. Le torri si stanno ora trasformando in un centro direzionale e la Beni Stabili verserà circa 14 milioni di euro di oneri di urbanizzazione sanando la questione della destinazione d'uso.

Nell'ambito dell'accordo è stato inserito anche il mancato albergo di Ponte Lambro. Si tratta di circa 260mila mq interni al Parco sud. Dopo che il consiglio comunale avrà ratificato l'accordo, potranno partire i lavori di demolizione. Si calcola quindi che l'ecomostro non esisterà più fin dai primi mesi del 2012.

"Abbiamo risolto - ha spiegato l'assessore De Cesaris - il problema delle torri che si trascinava da anni e allo stesso tempo il comune acquisisce un'area importante, che finalmente potrà essere valorizzata nel contesto del Parco agricolo sud".

Potrebbe interessarti

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Dolore alla cervicale: i rimedi per combatterlo

  • Piante grasse in casa: ecco perchè fano bene alla salute

  • Disattivare le utenze: ecco come fare

I più letti della settimana

  • Sabato di maltempo a Milano: allerta meteo arancione della protezione civile per temporali

  • Milano, "tentato suicidio" a Famagosta: donna sotto la metro, la M2 ferma per un'ora e mezza

  • La Gomorra africana a due passi da Milano: spaccio, armi e sparatorie fra le gang rivali

  • Milano, nubifragi e grandine: il Seveso esonda due volte, strade e sottopassi allagati in città

  • Ragazza totalmente nuda sul balcone urla e chiede aiuto: poco prima era a casa del vicino

  • Morto il musicista milanese 'Marione': fu il chitarrista di Battiato

Torna su
MilanoToday è in caricamento