ForlaniniToday

Rom, no al centro accoglienza di via Lombroso: presidio del Pdl

Gallera: "Il comune spende risorse in un nuovo campo rom invece di aumentare la sicurezza dei campi regolari"

Via Lombroso: all'altezza del civico 103 sorgerà il centro d'accoglienza temporanea

Dopo la manifestazione dei residenti e delle forze neofasciste (e le polemiche che ne sono scaturite), ancora una azione dimostrativa contro i rom in zona Mecenate. Questa volta a promuoverla è il consigliere regionale e comunale del Pdl Giulio gallera. Si tratta di un presidio in via Cesare Lombroso, di fronte all'Ortomercato, per protestare contro l'apertura, poco distante, del centro d'accoglienza temporanea per rom, rifugiati e senzatetto.

"Assurda è la decisione di Pisapia di creare un nuovo campo rom", ha dichiarato Gallera, che è anche coordinatore milanese del Popolo della libertà, "in una zona in cui i problemi di sicurezza sono elevattissimi a causa dei già numerosi insediamenti abusivi".

Gallera ha anche stigmatizzato che l'amministrazione spenda risorse per strutture d'accoglienza dei rom invece di utilizzarli "per mettere in sicurezza i campi rom regolari". Da qualche giorno l'argomento dei nomadi è al centro dell'attenzione del dibattito cittadino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Orrore a Milano, ragazzo trovato morto in casa: cadavere in avanzato stato di decomposizione

  • Incidente a Cesano, travolta da un bus Atm mentre attraversa sulle strisce: è grave

  • Milano, la metro cresce ancora: dal governo arrivano i soldi per prolungare la linea rossa

  • Un ponte sospeso, store "sperimentali", 190 negozi: ecco il nuovo mega mall di Milano

  • Scuole, ecco i licei e gli istituti di Milano dove il diploma vale oro: la classifica completa 2019

  • Metro linea gialla M3: uomo perde la vita, circolazione bloccata

Torna su
MilanoToday è in caricamento