ForlaniniToday

Pugni e spintoni, donna rapinata sotto casa all'ora di pranzo

Le hanno portato via la borsa contenente documenti, cellulare e un centinaio di euro e stata soccorsa dai vicini

Indaga la polizia

Ancora una volta una donna. Una 55enne è stata picchiata e rapinata da due sconosciuti, a Milano, mentre rientrava a casa.

La signora ha raccontato alla polizia di essere stata aggredita attorno alle 13 di venerdì da due persone di carnagione scura davanti all'ascensore dello stabile in cui abita, in viale Corsica.

I due l'hanno colpita al volto con pugni (al punto che la vittima non ricorda parte di quanto accaduto) e poi le hanno portato via la borsa contenente documenti, cellulare e un centinaio di euro. Soccorsa dai vicini, è stata trasportata al Policlinico per lievi contusioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Si è scambiata un'infezione appena più seria di un'influenza per una pandemia letale"

  • Coronavirus, tutte le scuole di Milano e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Milano, primi casi di coronavirus accertati in Lombardia: 38enne ricoverato a Codogno

  • Coronavirus, altro contagio: positivo al virus un 40enne che lavora a Cesano Boscone

  • Coronavirus, primi 2 casi a Milano: contagiati a Sesto e Mediglia, "caccia" al vero paziente 0

  • Coronavirus, sale il numero dei contagiati in Lombardia: sono 47. Due casi nel milanese

Torna su
MilanoToday è in caricamento