ForlaniniToday

Sgomberato il palazzo ex Telecom, allontanate trenta persone

Dodici di loro hanno accettato l'ospitalità nel centro temporaneo di via Lombroso

Il palazzo ex Telecom di via Fantoli

E' stato sgomberato giovedì mattina il palazzo ex Telecom di via Fantoli (Mecenate), che nel quartiere era diventato motivo di degrado e di occupazione abusiva da alcuni anni. Nell'agosto del 2013 il palazzo era stato interessato anche da un incendio, provocato forse da un cortocircuito.

Dall’immobile sono state allontanati circa trenta rom e dodici di questi, quattro famiglie, hanno accettato ospitalità presso il centro di emergenza sociale di via Lombroso, fra loro ci sono due neonati.

L'amministrazione aveva già chiesto alla proprietà di attivarsi per la demolizione definitiva dell’immobile degradato che da tempo è oggetto di occupazioni e causa di disagio per i cittadini residenti nella zona. In attesa sia portato a termine l’abbattimento della palazzina è stato raggiunto un accordo per la vigilanza immediata dell’area.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Si è scambiata un'infezione appena più seria di un'influenza per una pandemia letale"

  • Coronavirus, tutte le scuole di Milano e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Coronavirus, altro contagio: positivo al virus un 40enne che lavora a Cesano Boscone

  • Coronavirus, primi 2 casi a Milano: contagiati a Sesto e Mediglia, "caccia" al vero paziente 0

  • Coronavirus, sale il numero dei contagiati in Lombardia: sono 47. Due casi nel milanese

  • Coronavirus, i contagiati in Lombardia sono 112. Positivo anche un medico del Policlinico

Torna su
MilanoToday è in caricamento