ForlaniniToday

Largo Marinai d’Italia, prende il sole in topless: multa di 250 euro

Il fatto risale a luglio. Nei giorni scorsi la condanna. L'avvocato della donna, una commessa di 38 anni, ha annunciato il ricorso in cassazione

Luglio 2008, ore 14. A Milano fa caldo, molto caldo. In molte zone della città i cittadini prendono il sole. Tra questi c'è anche una commessa di 38 anni che sceglie come "spiaggia" largo Marinai d'Italia. Uno spicchio d'erba di 4 metri dove abbandonarsi ai raggi solari. C'è poca gente e la 38enne decide di osare: si toglie il reggiseno e si espone al sole in topless.

Da lì passa però un anziano che porta a spasso il cane. La nota ed, evidentemente, non deve fargli troppo piacere visto che subito dopo va a segnalare la cosa ad un vigile. L'ufficiale arriva e multa la commessa.

Duecentocinquanta euro di multa che nei giorni scorsi la donna è stata condannata a pagare dal giudice di Pace a cui aveva fatto ricorso. La donna è stata condannata per "atti contrari alla pubblica decenza" in base all'articolo 726 del Codice penale. L'avvocato della donna però ha già annunciato il ricorso in Cassazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco fradicio alla guida, accosta e ferma i vigili: "Documenti grazie, devo farvi la multa"

  • Incidente a Trezzano, auto passa col rosso e si schianta con 2 macchine: 12enne gravissimo

  • Milano, incidente in via Trevi: Smart si ribalta e piomba dentro al negozio di kebab, un morto

  • Incidente in A4, travolto da un'auto mentre viaggia in bici in autostrada: morto un uomo

  • Milano, festino a base di cocaina, hashish e marijuana nell'hotel di lusso: arrestato 32enne

  • Milano, folle fuga col furgone: inseguimento, spari e auto della polizia e ghisa speronate

Torna su
MilanoToday è in caricamento