ForlaniniToday

Travolse e uccise una donna sulle strisce, condannato a 3 anni

Con il suo scooter aveva investito Michela Corica sulle strisce. Condanno a tre anni per omicidio colposo aggravato: non era la prima volta che provocava incidenti

Con il suo scooter aveva investito sulle strisce pedonali, in Corso 22 marzo, una studentessa di 23 anni Michela Corica: ha superato sulla destra l’autobus e ha travolto la giovane, che non aveva potuto vedere.

E’ stato condannato ieri Matteo Grassitelli, 40 anni, a 3 anni per omicidio colposo aggravato e dovrà risarcire la famiglia della vittima con 150mila euro: l’uomo è agli arresti domiciliari da tre mesi.

Grassitelli, prima di questo episodio,  aveva già causato 5 incidenti tra il 2001 e il 2008. Il gip, nell’ordinanza di custodia cautelare ha sottolineato la “sistematica noncuranza delle regole che disciplinano la convivenza civile

Potrebbe interessarti

  • Perchè è importante cambiare le lenzuola del letto

  • Pulizia della lavastoviglie: tutti i consigli utili

  • Come svegliarsi bene la mattina: 6 consigli pratici

  • Il fascino del glicine e dove acquistarlo a Milano

I più letti della settimana

  • Follia sul bus a Milano, autista picchiato a sangue: la foto denuncia dell'occhio tumefatto

  • E' morto a Milano Enrico Nascimbeni, aveva 59 anni

  • Sciopero dei mezzi a Milano, giovedì stop a metro, tram e bus Atm: gli orari dell'agitazione

  • Meno di 300 euro per andare (e tornare) da Milano a New York: ecco il nuovo volo diretto

  • Ragazzo di ventidue anni sparito da oltre un mese: ritrovato a Milano, dormiva in strada

  • Milano, incendio sulla tangenziale Ovest: camion avvolto e distrutto dalle fiamme

Torna su
MilanoToday è in caricamento