ForlaniniToday

Travolse e uccise una donna sulle strisce, condannato a 3 anni

Con il suo scooter aveva investito Michela Corica sulle strisce. Condanno a tre anni per omicidio colposo aggravato: non era la prima volta che provocava incidenti

Con il suo scooter aveva investito sulle strisce pedonali, in Corso 22 marzo, una studentessa di 23 anni Michela Corica: ha superato sulla destra l’autobus e ha travolto la giovane, che non aveva potuto vedere.

E’ stato condannato ieri Matteo Grassitelli, 40 anni, a 3 anni per omicidio colposo aggravato e dovrà risarcire la famiglia della vittima con 150mila euro: l’uomo è agli arresti domiciliari da tre mesi.

Grassitelli, prima di questo episodio,  aveva già causato 5 incidenti tra il 2001 e il 2008. Il gip, nell’ordinanza di custodia cautelare ha sottolineato la “sistematica noncuranza delle regole che disciplinano la convivenza civile
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino contagi 30 maggio 2020: morti senza fine, ancora 67 persone. Contagi stabili

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: continuano a salire i contagi +382

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia: 38 morti e +354 positivi, il 70% dei nuovi casi in Italia

  • Coronavirus, "in Lombardia magheggi sui numeri per riaprire". Il Pirellone: "Non è vero". E querela

  • Bonus bici valido a Milano, l'elenco dei Comuni: ecco come richiederlo

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: tamponi quasi 'spariti', dati ininfluenti

Torna su
MilanoToday è in caricamento