ForlaniniToday

Operaio precipita in un cantiere, portato in ospedale

La vittima è precipitata da un'altezza di cira tre metri dopo il cedimento del pavimento di un solaio

Ambulanza

Un uomo di 44 anni è rimasto ferito venerdì mattina in seguito ad infortunio sul lavoro in un cantiere edile in via Monluè, zona Mecenate a Milano. Si tratta di un operaio albanese. 

La vittima è precipitata da un'altezza di cira tre metri dopo il cedimento del pavimento di un solaio. L'albanese ha riportato alcune ferite per cui è stato soccorso in codice giallo al San Raffaele. Sul posto anche gli agenti di polizia.

Potrebbe interessarti

  • Come riconoscere l'allergia al nichel?

  • Perchè alcune persone vengono punte dalle zanzare e altre no?

  • Come difendersi dai ladri in casa in estate

  • Come lavare i cuscini del divano

I più letti della settimana

  • Paura per il ciclista 16enne Lorenzo Gobbo: infilzato da un legno, polmone perforato. Foto

  • Milano, una notte di fuoco in via Palmanova: furioso incendio nel centro commerciale. Foto

  • Sciopero nazionale dei trasporti in arrivo: a Milano a rischio metro, bus, tram, treni e taxi

  • Bimba ha un tumore al cuore: salvata a Milano con il primo intervento con gli ologrammi

  • Marco, il ragazzo trovato morto in piscina a Milano: la tragedia dopo un bagno di notte

  • Follia su un volo Air Italy per Malpensa: uomo impazzisce e aggredisce tutti, aereo costretto a tornare

Torna su
MilanoToday è in caricamento