ForlaniniToday

Operaio precipita in un cantiere, portato in ospedale

La vittima è precipitata da un'altezza di cira tre metri dopo il cedimento del pavimento di un solaio

Ambulanza

Un uomo di 44 anni è rimasto ferito venerdì mattina in seguito ad infortunio sul lavoro in un cantiere edile in via Monluè, zona Mecenate a Milano. Si tratta di un operaio albanese. 

La vittima è precipitata da un'altezza di cira tre metri dopo il cedimento del pavimento di un solaio. L'albanese ha riportato alcune ferite per cui è stato soccorso in codice giallo al San Raffaele. Sul posto anche gli agenti di polizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Orrore a Milano, ragazzo trovato morto in casa: cadavere in avanzato stato di decomposizione

  • Incidente a Cesano, travolta da un bus Atm mentre attraversa sulle strisce: è grave

  • Milano, la metro cresce ancora: dal governo arrivano i soldi per prolungare la linea rossa

  • Un ponte sospeso, store "sperimentali", 190 negozi: ecco il nuovo mega mall di Milano

  • Scuole, ecco i licei e gli istituti di Milano dove il diploma vale oro: la classifica completa 2019

  • Metro linea gialla M3: uomo perde la vita, circolazione bloccata

Torna su
MilanoToday è in caricamento