ForlaniniToday

Si apre una voragine gigantesca in via Fantoli, a Milano: ponte chiuso e bus deviati. Foto

Sul posto sono intervenuti gli agenti della locale per rimediare alla pericolosa situazione

La voragine

Un'anomala voragine si è aperta nell'asfalto di via Fantoli, zona Mecenate a Milano. 

Diverse le segnalazioni arrivate alla polizia locale da parte dei residenti e degli automobilisti di passaggio nella zona, lunedì mattina.

Sul posto sono intervenuti i 'ghisa' di piazzale Beccaria per rimediare alla pericolosa situazione. Il traffico veicolare è stato chiuso, come comunicato da Infomobilità Milano su Twitter: "Ponte chiuso al traffico in via Fantoli all'altezza di viale dell'Aviazione, dissesto del manto stradale".

E' stato deviato anche il bus della linea 88, tra viale Ungheria e via Aviazione, in entrambe le direzioni, come scritto da AtmInforma su Twitter.

Il commento del M5S

"Come M5s da sempre chiediamo che le priorità nelle politiche di trasporto locale vengano invertite, garantendo maggiori investimenti nella manutenzione della rete esistente e nelle piccole opere, e di meno in grandi opere spesso inutili. Invece la Giunta Fontana targata Lega e centrodestra persevera nell'errore che commise già la Giunta Maroni, cioè destinare circa il 95% delle risorse disponibili per infrastrutture nelle grandi opere e un misero 5% nel trasporto pubblico locale. I risultati sono sotto gli occhi di tutti. Nello specifico, il cedimento in via Fantoli sta creando problemi alla viabilità di accesso a Linate, nonché all'aeroporto privato e a quello militare", sottolinea Nicola Di Marco, consigliere pentastellato.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Si è scambiata un'infezione appena più seria di un'influenza per una pandemia letale"

  • Coronavirus, tutte le scuole di Milano e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Milano, primi casi di coronavirus accertati in Lombardia: 38enne ricoverato a Codogno

  • Coronavirus, altro contagio: positivo al virus un 40enne che lavora a Cesano Boscone

  • Coronavirus, primi 2 casi a Milano: contagiati a Sesto e Mediglia, "caccia" al vero paziente 0

  • Coronavirus, sale il numero dei contagiati in Lombardia: sono 47. Due casi nel milanese

Torna su
MilanoToday è in caricamento