ForlaniniToday

Una ruspa sta demolendo la palazzina Sogemi in via Sacile, ricovero di abusivi

L'area della palazzina si estende fino a via Bonfadini e al ponte pedonale di via Sulmona e via Toffetti. Recentemente era utilizzata come rifugio per circa 150 persone tra cui minori

Proseguono, anche se con estrema calma, i lavori per la riqualificazione dei Mercati Generali di Sogemi.

Qui raccontiamo cosa verrà fatto. "Oggi sono partiti i lavori per la demolizione del manufatto di via Sacile - spiega la vicesindaco Anna Scavuzzo -. Il piano di riqualificazione dei Mercati Generali di SOGEMI avanza e oggi la ruspa ha iniziato l'abbattimento della casetta che tanti problemi di occupazioni abusive e degrado aveva dato in passato. E ancora: ieri, insieme agli Uffici del Demanio e all'Assessore Tasca, abbiamo incontrato una rappresentante dei Cittadini di Via Berlese che lamentano da tempo la situazione dell'immobile abbandonato dal 2008 di quella che fu la scuola di Via Zama".

"Abbiamo illustrato il percorso di acquisizione dell'immobile al Fondo Milano I e la messa in sicurezza che concorderemo con la società di gestione di tale fondo. Priorità concordate sono la messa in sicurezza per prevenire intrusioni e sversamento di rifiuti e un intervento igienico sanitario che eviti i problemi che troppo spesso hanno caratterizzato questo immobile chiuso e non utilizzato da più di dieci anni. L'impegno per tutti è quello di una nuova valorizzazione che non solo prevenga situazioni di degrado, ma che possa portare nuova vita in questa parte di città. Il resto sono false promesse", conclude.

La palazzina

L'area della palazzina si estende fino a via Bonfadini e al ponte pedonale di via Sulmona e via Toffetti. Recentemente era utilizzata come rifugio per circa 150 persone tra cui minori; erano presenti baracche, tende, automobili utilizzzate come riparo notturno, bombole di gas e immondizia.

Nel mese di aprile del 2019 nel campo si sviluppò un incendio che, per fortuna, non procurò danni alle persone (video). La palazzina verrà abbattuta per permettere i lavori per il nuovo Ortomercato. Sempre la Pozzani auspica che, in futuro, nell'area sorga un grande parcheggio per i Tir diretti proprio all'Ortomercato, che oggi occupano la carreggiata di via Varsavia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Demolizione palazzina-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola e Coronavirus: "Incalzata, la ministra Azzolina ha abbandonato la chat. Surreale"

  • Coronavirus, mascherine gratis in Lombardia: ecco dove ritirarle, a Milano sono 900mila

  • "Sono affamato": l'Esselunga gli regala la spesa, e lui sputa in faccia al vigilante

  • Coronavirus, a Milano continuano a crescere i contagi. Oltre 9mila morti in tutta la Regione

  • Coronavirus, a Milano 411 nuovi positivi in 24 ore: "La curva dei contagi è preoccupante"

  • Coronavirus, 99 malati in più a Milano nelle ultime 24 ore. «Serve ultimo sforzo»

Torna su
MilanoToday è in caricamento