ForlaniniToday

Via Plinio, aggressione in discoteca: accoltellata 22enne

Non ha esitato a farsi scudo della ragazza con cui parlava per parare la coltellata che un rivale gli stava per infliggere. All’arrivo dei carabinieri, però, i due erano giù fuggiti. Grave ma non in pericolo di vita la giovane sudamericana

Si sono conosciuti ieri sera in discoteca poi sono usciti a parlare fuori dal locale ma quando il ragazzo si è visto in pericolo non ha esitato a farsi scudo di lei. E’ successo ieri sera intorno alle 22 in una discoteca di via Plinio, frequentata soprattutto da sudamericani.

La ragazza era nel locale con la cugina ma poi è uscita a parlare con un giovane coetaneo. A un certo punto è arrivato un altro ragazzo, sconosciuto, e ha iniziato a spingere il giovane per motivi non chiari. Quando poi ha tirato fuori un coltello per aggredirlo, il ragazzo non ha esitato a farsi scudo della 20enne che si è presa un fendente al posto suo.

La giovane, colpita al basso addome dalla lama, si è subito accasciata al suolo mentre i due si davano precipitosamente alla fuga. È stata la cugina della vittima a chiamare i soccorsi. La ragazza, X. N. le sue iniziali, è stata ricoverata all’ospedale Fatebenefratelli in prognosi riservata. Non sarebbe in pericolo di vita. Sul fatto indagano i carabinieri.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Si è scambiata un'infezione appena più seria di un'influenza per una pandemia letale"

  • Coronavirus, tutte le scuole di Milano e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Coronavirus, altro contagio: positivo al virus un 40enne che lavora a Cesano Boscone

  • Coronavirus, primi 2 casi a Milano: contagiati a Sesto e Mediglia, "caccia" al vero paziente 0

  • Coronavirus, sale il numero dei contagiati in Lombardia: sono 47. Due casi nel milanese

  • Coronavirus, i contagiati in Lombardia sono 112. Positivo anche un medico del Policlinico

Torna su
MilanoToday è in caricamento