ForlaniniToday

Scippano una donna, arrestati due rapinatori 18enni a Milano: "Mi servono soldi per l'eroina"

I due, milanesi e incensurati, sono stati fermati dai carabinieri. Uno si è giustificato così

Nessun precedente alle spalle. Mai nessun problema con la giustizia. Eppure, in un attimo, si sono trasformati entrambi in ladri. E il perché, soltanto dopo, lo ha spiegato uno di loro. 

Due ragazzi - entrambi milanesi ed entrambi 18enni incensurati - sono stati arrestati lunedì pomeriggio dai carabinieri dopo aver scippato una donna di trentasette anni del suo cellulare. Il blitz è avvenuto in viale Umbria, proprio sotto gli occhi di un finanziere libero dal servizio, che ha dato l'allarme e ha continuato a tenere d'occhio i due. 

I giovanissimi, residenti in città, sono stati subito raggiunti dai carabinieri, che li hanno bloccati poco lontano dal luogo del furto. Quando i militari - anche loro sorpresi da quei due "insospettabili" - gli hanno chiesto il perché di quello scippo, uno dei ragazzi ha ammesso di avere un problema con la droga. 

Da qualche mese, ha confessato il 18enne, ha iniziato ad assumere eroina e così quel telefono rubato gli sarebbe servito per trovare i soldi per la droga. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • aaaaaaaaah la TROCA

  • Eh beh. Mi servono per la droga!!!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Il "sabato nero" di Milano: l'estrema destra in pellegrinaggio alla cripta di Benito Mussolini

  • Cronaca

    Il bosco sul fiume trasformato nel mini market dell'eroina: una dose a 5 euro in pausa pranzo

  • Cronaca

    Milano, miliardaria truffata durante la vendita di una mega villa: via il Rolex da 120mila euro

  • Cronaca

    Furto "a colpi" di Enjoy: 500 scagliata contro la vetrina del bar, poi il colpo e la fuga coi soldi

I più letti della settimana

  • Incendio bus sulla Paullese: autista dirotta e dà fuoco al mezzo: "Voglio vendicare i morti in mare"

  • Autista dirotta autobus con ragazzini e poi gli dà fuoco: "Da qui non esce vivo nessuno"

  • Incidente a Buccinasco, auto pirata investe famiglia e fugge: 4 bimbi travolti, tre sono gravi

  • Meningite, morta Federica: ragazza di 24 anni

  • Ragazzino fermato dalla polizia chiama i genitori, ma loro sono due ricercati: arrestati

  • "C'è una bomba vicino al Duomo": telefonata fa scattare l'allarme, denunciato mitomane

Torna su
MilanoToday è in caricamento