ForlaniniToday

Riempie lo zaino di superalcolici al super, poi picchia i vigilanti: arrestato

La tentata rapina a Milano sabato pomeriggio

Repertorio

Girando per i corridoi del supermercato ha arraffato generi alimentari e bottiglie di superalcolici, nascondendo tutto nel suo zaino. Ma gli è andata male ed è stato arrestato.

E' successo nel tardo pomeriggio di sabato 6 luglio all'Esselunga di via Cena, periferia est di Milano. Un albanese di 31 anni, pregiudicato e senza fissa dimora, ha riempito lo zainetto con 200 euro di cibo e alcol. Ma qualcuno lo ha notato. Così, una volta che l'uomo è arrivato alle casse, gli addetti alla sicurezza lo hanno bloccato.

Colluttazione

Lui ha affrontato i due e ne è nata una colluttazione sul posto. I due vigilanti hanno rimediato alcune lievi escoriazioni e, alla fine, sono riusciti a bloccarlo e trattenerlo fino all'arrivo dei carabinieri del radiomobile, che lo hanno arrestato per rapina. Il direttissimo è previsto per lunedì mattina.

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

  • Intolleranza al lattosio: come riconoscerla

  • Come avere i finanziamenti per riqualificare energeticamente la casa a Milano

I più letti della settimana

  • Appena arrivato a Malpensa inizia a tremare: muore 28enne 'mulo' del narcotraffico

  • Milano, due fratelli morti in una casa a Baggio: uno ucciso a coltellate, un altro impiccato

  • Morto il fumettista milanese AkaB, Gabriele Di Benedetto: aveva solo 43 anni

  • Milano, dramma davanti al Tribunale: donna precipita e muore mentre pulisce i vetri. Foto

  • Milano, dramma a Rogoredo: ragazza di 28 anni muore travolta da un treno in stazione

  • La notte folle di un uomo: fa sesso con una prostituta, poi ‘spara’, la rapina e si accoltella

Torna su
MilanoToday è in caricamento