ForlaniniToday

Milano: cerca di sedare una rissa ma viene massacrato e accoltellato, uomo grave

Sul posto è intervenuto il 118 con ambulanza e automedica. E' stato trasferito al Niguarda

Repertorio

E' stato accoltellato all'addome mentre cercava di sedare una rissa. Ora lotta tra la vita e la morte. Vittima è un cittadino nordafricano di 38 anni ferito in via Laura Ciceri Visconti, in zona Porta Romana a Milano.

E' successo attorno alle 16.30 di sabato. Sul posto è intervenuto il 118 con un'ambulanza e un'automedica. L'uomo è stato trasferito al Niguarda in codice rosso

Secondo quanto riferito dalla polizia, che indaga, l'uomo ferito era in un ristorante a festeggiare insieme ad alcuni parenti. Uscito fuori, ha visto alcuni nordafricani che litigavano fra loro in via Laura Ciceri Visconti e si è messo in mezzo per cercare di sedare gli animi.

E' stato massacrato e ferito con un coltello da una delle persone impegnate nella rissa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Si è scambiata un'infezione appena più seria di un'influenza per una pandemia letale"

  • Coronavirus, tutte le scuole di Milano e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Milano, primi casi di coronavirus accertati in Lombardia: 38enne ricoverato a Codogno

  • Coronavirus, altro contagio: positivo al virus un 40enne che lavora a Cesano Boscone

  • Coronavirus, primi 2 casi a Milano: contagiati a Sesto e Mediglia, "caccia" al vero paziente 0

  • Coronavirus, sale il numero dei contagiati in Lombardia: sono 47. Due casi nel milanese

Torna su
MilanoToday è in caricamento