Forlanini Today

Rogoredo: fugge al controllo, preso. Deve scontare una pena per vari furti

In manette un rom di origini romane. Insieme ad un amico si aggirava nei dintorni della stazione di Rogoredo

Arrestato

Si aggiravano con fare sospetto vicino alla stazione ferroviaria di Rogoredo, là dove via Cassinis va verso Chiaravalle. I carabinieri del nucleo radiomobile li hanno notati e hanno deciso di controllarli. Erano circa le nove e mezza della serata di lunedì 12 settembre.

I due, però, si sono dati alla fuga a piedi. Uno è scappato all'interno dell'area boschiva molto nota per essere una delle principali piazze dello spaccio di eroina, in via Sant'Arialdo. L'altro ha scavalcato le recinzioni e si è diretto verso l'autostrada: alla fine è stato catturato. Si tratta di un rom di 27 anni, nato a Roma, che deve scontare quattro anni e sei mesi di carcere per vari furti commessi nella sua zona di provenienza, in base ad una condanna del tribunale di Velletri. E' stato arrestato.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Per sfuggire all'arresto scappa a folle velocità sullo scooter con a bordo la figlia di 10 anni

    • Cronaca

      Milano, ecco la Ferrari della polizia locale

    • Cronaca

      "Uccise due persone per rapinarle e violentò un uomo a Sesto": cuoco arrestato grazie a Fb

    • Cronaca

      Luca Bianchi è il nuovo presidente di Atm

    I più letti della settimana

        Torna su
        MilanoToday è in caricamento