ForlaniniToday

Abusivo si lancia nel vuoto dal quinto piano con il figlio di un anno: salvati dai carabinieri

È successo venerdì nel quartiere Corvetto, l'uomo è stato arrestato con l'accusa di tentato omicidio

Immagine repertorio

Ha scavalcato il parapetto di casa con in braccio il figlio di un anno e ha minacciato di togliersi la vita. Infine ha cercato di lanciarsi nel vuoto insieme al bimbo, ma è stato fermato in extremis dai carabinieri. Attimi di tensione nella mattinata di venerdì 9 novembre nello stabile Aler di via dei Cinquecento a Milano (zona Corvetto). Tragedia evitata grazie ai carabinieri che hanno fermato l'uomo, un marocchino di 44 anni che insieme alla compagna italiana di 22 anni e i due figli di 1 e 2 anni poche ore prima aveva preso possesso di una casa al quinto piano. La notizia è stata pubblicata sulle colonne de Il Giorno con un articolo firmato da Nicola Palma e Marianna Vazzana.

Tutto è iniziato venerdì mattina quando il personale dell'Aler si sono presentati all'uomo offrendogli una collocazione alternativa da lui rifiutata. Sul posto sono intervenuti i carabinieri del nucleo radiomobile e della compagnia Monforte. Nel frattempo gli animi si sono scaldati e all'improvviso il 44enne, che aveva in braccio il figlio minore, ha cercato di lanciarsi dal parapetto. In una frazione di secondo un appuntato scelto dei carabinieri lo ha fermato evitando la tragedia.

Nel frattempo, sotto la casa, si erano radunati una ventina di antagonisti appartenenti ai comitati per la casa del Corvetto che hanno iniziato a protestare. Alla fine la madre 22enne e i due figli sono stati affidati ai sevizi sociali del comune in vista del trasferimento in una comunità dell'hinterland. Il 44enne, invece, è stato arrestato con la pesantissima accusa di tentato omicidio aggravato nei confronti del figlio ed è stato ristretto nel carcere milanese di San Vittore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, turista sequestrata e violentata dentro un McDonald's: le fratturano anche il naso

  • Primark apre un altro negozio milanese: il 4 dicembre inaugura il mega store al Fiordaliso

  • La procura sequestra il Villaggio di Natale a Milano: a rischio l'apertura del mega parco

  • La metro è sempre più grande, ecco i soldi per prolungare la M5: 11 nuove stazioni sulla lilla

  • La Dea bendata bacia il Milanese: vincita record con il concorso di sabato del Lotto

  • Incidente a Milano, perde il controllo dell'auto: finisce nel ristorante, paura in piazzale Martini

Torna su
MilanoToday è in caricamento