ForlaniniToday

Cavalcavia Corvetto, partito il restyle: stop al “pessimo spettacolo”

Situazioni di abbandono e scarsa sicurezza. Giro di vite al quartiere Corvetto dove il 28 giugno è partito il restyle del cavalcavia. Una struttura lisa, sporca e dai gocciolamenti costanti

corvetto3_1Piazzale Corvetto si rinnova. In linea con la politica urbanistica del comune, volta a eliminare il degrado dalla città di Milano, Bruno Simini, Assessore ai Lavori pubblici ed alle Infrastrutture, avvia il progetto di ristrutturazione del cavalcavia. Costruito negli anni sessanta, già da tempo riversava in condizioni di evidente incuria; pessimo spettacolo per un quartiere che già denuncia situazioni di abbandono e scarsa sicurezza.


I lavori sono partiti lunedì 28 giugno e proseguiranno per i successivi due mesi, fino a settembre 2010. Sul posto operai specializzati lavoreranno giorno e notte per rispettare i tempi di consegna e limitare il più possibile i disturbi al traffico. Proprio in questa direzione si è previsto infatti di chiudere soltanto una corsia di marcia alla volta, benché sarà comunque necessario bloccare totalmente il traffico nelle notti dal 9 all'11 e dal 16 al 18 luglio.


Chi abita il quartiere lamenta una struttura lisa e sporca. Non si parla di condizione di pericolo, benché la curva accentuata della via sopraelevata sia stata talvolta causa di incidenti, con casi di vetture che precipitavano nel piazzale. Ma il vero disagio sta nei gocciolamenti costanti, che vanno a danneggiare le macchine parcheggiate nello spazio sottostante ed il manto stradale, oltre che nei guardrail e nei tubi di scolo dell'acqua ormai vecchi ed arrugginiti. Condizioni, queste, che concorrono a rendere l'area uno spazio fatiscente.


Si è scelto pertanto di avviare l'opera di risanamento, con un investimento previsto di 1,2 milioni di euro. Somma volta al riordino delle superfici degradate, alla sistemazione della barriera di sicurezza, alla risoluzione dei problemi relativi alle infiltrazioni d'acqua ed al rifacimento dei giunti strutturali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Si è scambiata un'infezione appena più seria di un'influenza per una pandemia letale"

  • Coronavirus, tutte le scuole di Milano e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Coronavirus, altro contagio: positivo al virus un 40enne che lavora a Cesano Boscone

  • Coronavirus, primi 2 casi a Milano: contagiati a Sesto e Mediglia, "caccia" al vero paziente 0

  • Coronavirus, sale il numero dei contagiati in Lombardia: sono 47. Due casi nel milanese

  • Coronavirus, i contagiati in Lombardia sono 112. Positivo anche un medico del Policlinico

Torna su
MilanoToday è in caricamento