ForlaniniToday

Già in carcere e sospettato di ben 49 rapine in pochi mesi

L'uomo era stato fermato a maggio dopo due rapine in farmacia in pochi minuti. Ora i magistrati lo sospettano autore di un totale di 49 colpi, di cui 11 certi

Era già stato arrestato lo scorso 18 maggio, nella zona di Ponte Lambro (nella foto una via del quartiere), vicino all'appartamento della madre, un 42enne bresciano, Pasquale M., che aveva appena rapinato due farmacie.

Oggi gli è stata notificata un'ordinanza di custodia cautelare in carcere, con l'ipotesi che sia responsabile di ben 49 rapine dallo scorso febbraio. Nell'ordinanza, però, gli vengono contestati "solo" 11 colpi.  Un vero rapinatore seriale, quindi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Si è scambiata un'infezione appena più seria di un'influenza per una pandemia letale"

  • Coronavirus, tutte le scuole di Milano e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Coronavirus, altro contagio: positivo al virus un 40enne che lavora a Cesano Boscone

  • Coronavirus, primi 2 casi a Milano: contagiati a Sesto e Mediglia, "caccia" al vero paziente 0

  • Coronavirus, sale il numero dei contagiati in Lombardia: sono 47. Due casi nel milanese

  • Coronavirus, i contagiati in Lombardia sono 112. Positivo anche un medico del Policlinico

Torna su
MilanoToday è in caricamento