ForlaniniToday

Rave party a Rogoredo, musica no stop fino a pomeriggio inoltrato: arrivano i poliziotti

È successo nella notte tra sabato e domenica: sul posto gli agenti della Questura

Immagine repertorio

Da mezzanotte al pomeriggio: sedici ore di musica no-stop. È il rave party andato in scena da sabato notte a domenica pomeriggio nei capannoni dismessi tra via Bonfadini e via Zama a Milano (zona Rogoredo).

Diversi residenti, infastiditi dalla musica ad alto volume, hanno chiamato il 112 segnalando una "massa di givoani che vagavano indisturbati" nella zona tra gli stabili in disuso e le carcasse delle automobili smontate. 

Sul posto sono intervenuti gli agenti della questura di Milano che hanno vigilato sull'evento. Per via Fatebenefratelli "non c'è stato alcun problema di ordine pubblico".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutte le scuole di Milano e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Milano, primi casi di coronavirus accertati in Lombardia: 38enne ricoverato a Codogno

  • Coronavirus, altro contagio: positivo al virus un 40enne che lavora a Cesano Boscone

  • "Si è scambiata un'infezione appena più seria di un'influenza per una pandemia letale"

  • Coronavirus, primi 2 casi a Milano: contagiati a Sesto e Mediglia, "caccia" al vero paziente 0

  • Coronavirus, sale il numero dei contagiati in Lombardia: sono 47. Due casi nel milanese

Torna su
MilanoToday è in caricamento