ForlaniniToday

Via Bonfadini, brutalmente aggredito dall'ex marito della convivente

Ieri pomeriggio, alle 17, è stato trovato in via Bonfadini sporco di sangue e senza alcuni denti. Rintracciato l'aggressore: è l'ex marito della convivente

In via Bonfadini, zona Mecenate, ieri pomeriggio intorno alle cinque un 44enne è stato trovato scalzo, sporco di sangue e senza alcuni denti.

Giunte le forze dell'ordine, l'uomo, in evidente stato confusionale, è stato aiutato e medicato. Poi si è cercato di capire chi potesse averlo ridotto in quello stato. L'uomo, allora, ha ricostruito lentamente le ultime ore. E c'è stato immediatamente un indagato: l'ex marito della donna che convive con l'uomo ferito. Per lui l'accusa è di lesioni gravissime.

Rintracciato dalla polizia nell'appartamento degli ex suoceri, nello stesso palazzo in cui vive l'ex moglie, l'aggressore ha spiegato di essere tornato per rivedere i figli e cercare di riallacciare i rapporti con la donna. Qui avrebbe iniziato a litigare con la persona che attualmente sta con l'ex consorte, venendo presto alle mani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Si è scambiata un'infezione appena più seria di un'influenza per una pandemia letale"

  • Coronavirus, tutte le scuole di Milano e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Coronavirus, altro contagio: positivo al virus un 40enne che lavora a Cesano Boscone

  • Coronavirus, primi 2 casi a Milano: contagiati a Sesto e Mediglia, "caccia" al vero paziente 0

  • Coronavirus, sale il numero dei contagiati in Lombardia: sono 47. Due casi nel milanese

  • Coronavirus, i contagiati in Lombardia sono 112. Positivo anche un medico del Policlinico

Torna su
MilanoToday è in caricamento